Centro di Calcolo

I professionisti antincendio, i progettisti, i titolari e i gestori delle attività, devono identificare e valutare i rischi associati al fuoco, come questi rischi possono influenzare l’edificio, le persone e l’ambiente; devono quindi sapere come mitigare tali rischi e, infine, rispettare la regolamentazione e le norme di legge di settore.

La natura complessa della scienza e dell’ingegneria del fuoco può essere sconcertante ad un primo approccio e può scoraggiare un tecnico poco esperto.

A tal fine, molti utenti hanno chiesto specifica consulenza su diverse problematiche relative alla prevenzione incendi con particolare riferimento all’applicazione, in conformità ai dettami del “Codice di prevenzione incendi” di cui al D.M. 3 Agosto 2015, dei concetti e delle metodologie proprie della Fire Safety Engineering.

FSE-Italia ha le competenze e le strutture per aiutare a soddisfare le sfide connesse con la sicurezza antincendio e la valutazione dei rischi, mediante calcolo CFD (Computational fluid dynamics) degli effetti di un incendio, compresa la valutazione, utilizzando modelli matematici di simulazione, del comportamento delle persone in emergenza.

Le tecniche della “Fire Safety Engineering” sono estremamente utili per individuare interventi di natura progettuale finalizzati all’ottimizzazione della struttura organizzativa e degli stessi processi di funzionamento quali, tra gli altri, la definizione e realizzazione di piani di evacuazione e dei piani di emergenza.

FSE-Italia fornisce consulenza ai progettisti, oltre che nello specifico settore della FSE, in tutte le fasi di progettazione e realizzazione, relativamente a:
– Osservanza delle norme
– Progettazione impiantistica (Impianti Sprinkler, Idranti, Rivelazione, EFC, Gas estinguenti, ecc.)
– Modellazione CFD (Computational Fluid Dynamics)
– Movimento del Fumo, tossicità dei prodotti della combustione
– Gestione sicurezza antincendio
– Movimento delle persone in emergenza (Egress Modelling)
– Calcolo analitico della Resistenza al Fuoco
– Calcolo degli effetti di Incidenti Rilevanti (Decreto Legislativo 26 giugno 2015, n, 105).

Il calcolo CFD degli effetti di un incendio mediante il modello FDS è un problema matematico molto complesso e richiede competenza e grandi risorse in termini hardware. 

Il CENTRO di CALCOLO di FSE-Italia è realizzato con un cluster di workstation HP Z600 multiprocessore Xeon. La potenza di calcolo offerta dalla soluzione scelta permette l’esternalizzazione del “Servizio elaborazione dati” (SED) con buoni risultati in termini di tempo di calcolo. La competenza, nello specifico settore, dei nostri tecnici permette di offrire ai professionisti, un servizio completo di consulenza e calcolo, a prezzi estremamente competitivi.

Per qualunque informazione scrivere a: CED@fse-italia.eu  oppure telefonare al +39.331.5385736

Per contatti diretti: FSE-Italia Torino – Corso Galileo Ferraris n°90 – 10129 Torino – tel. +39.011.18836170